domenica 8 aprile 2018

Scuola domenicale: Il versetto a memoria


Una cosa che mi colpisce molto del Pastore Mario che guida insieme ad altri la nostra chiesa, è che durante i suoi sermoni cita tantissimi versetti della Bibbia a memoria. Sembra che facciano parte del suo discorso, che li abbia scritti lui, per quanto li cita con precisione e naturalezza. Molti di questi versetti li conosco anche io a memoria, e la stragrande maggioranza li ho imparati da bambina alla scuola domenicale. 

giovedì 5 aprile 2018

Yogurt dip


Visto che è la terza volta che preparo questa ricetta nell'ultimo mese, visto che ogni volta aumento le dosi perchè non ce n'è mai abbastanza e visto che tutti continuano a chiedermi la ricetta...ora la metto per iscritto così non sarà più solo la mia ricetta segreta! 😉

Un yogurt-dip è una specie di pinzimonio o salsina che si accompagna molto bene a verdure crude tagliate a listarelle e alla carne alla griglia, ma parola di Lily, è ottima anche se ci intingi semplicemente delle patatine del sacchetto. 

La ricetta è nata un po' per caso, cercando qualcosa del genere sul web e improvvisando poi con quello che avevo in frigo, e visto che sono in un periodo in cui sto attenta alla linea, gli ingredienti sono tutti "magri" ma potete sostituirli con quelli normali se volete ottenere una cremina più densa.  

Gli ingredienti sono: 
- un vasetto di yogurt bianco magro
- mezza confezione di latticino fresco magro (tipo philadelphia)
- un cucchiaio di senape
- uno scalogno (o una cipolla piccolina)
- un cucchiaio di timo essiccato
- sale e pepe

Tagliate a piccoli pezzettini lo scalogno e poi frullatelo insieme ad un po' dello yogurt per triturarlo il più possibile. 
Aggiungete il latticino fresco e la senape e mischiate bene, ma senza frullare questa volat altrimenti la salsina verrà troppo liquida!

Infine aggiustate di sale e pepe e non dimenticate il timo, che da quel tocco in più per rendere la salsina davvero irresistibile. 

Le dosi riportate qui sopra sono per una ciotola da dessert, noi però ogni volta che l'abbiamo ri-preparata abbiamo aumentato la quantità dei singoli ingredienti mantenendo queste proporzioni...perché non ce n'è mai abbastanza! 


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...