martedì 6 marzo 2018

Pon pon con le forchette


Ecco un lavoretto facile da fare in questi pomeriggi chiusi in casa per il mal tempo: i pon-pon!

Il materiale che serve è: 
- gomitoli di lana 
- forchette
- forbici

Proprio poca roba vero? Probabilmente avete già tutto in casa! E' un'attività che ha entusiasmato poco Elia che dopo il primo fatto insieme se n'è andato, in compenso è piaciuto moltissimo alle bimbe...in ogni caso è molto utile per stimolare la bimanualità




Si procede in questo modo: si blocca il filo intorno alla forchetta e si comincia ad arrotolare la lana. Più si arrotola, più il pon-pon verrà folto




Quindi si taglia un pezzo di lana (o di un filo più resistente dal colore simile) e si fa passare nello spazio centrale tra i denti della forchetta e si stringe un po' facendo un nodo. 



Quindi si sfila delicatamente la "farfalla" di lana che si è creata dalla forchetta e si stringe ulteriormente il nodo appena fatto, affinché il pon-pon non si sfaldi. Ora basta tagliare a metà i fili della nostra "farfalla" che si trasformerà in un paffuto pon-pon. 

E se non sapete cosa farvene, cosa ne dite di farli diventare soffici codine di coniglietti di Pasqua? 



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...