sabato 10 dicembre 2016

La gioia delle piccole cose


A volte torniamo per qualche giorno nella casa in montagna, e il mio portatile viene con me, perché so che nelle calme notti montane, quando tutto tace e solo il caminetto ancora scricchiola un po', trovo il tempo per scrivere i miei pensieri. 
Ora ad esempio sono seduta in bagno per non svegliare nessuno (la casa in montagna è piccola) e tengo il mio portatile sulle gambe, e mentre ancora mi dispiace dell'insonnia che si è abbattuta su di me stanotte, già pregusto il sonnellino che mi verrà concesso dopo pranzo e che mi rimetterà in sesto.


Forse la gioia delle piccole cose la scopri proprio in momenti come questo, quando passi una notte insonne e poi ti viene concessa una siesta, e ti sembra di rinascere.


O come qualche giorno fa, che siamo arrivati alla fine del ripido sentiero di montagna, stanchi e sudati e abbiamo trovato un panorama mozzafiato ed un  prato ad aspettarci e sul quale sdraiarci...che regalo perfetto per un corpo stanco!


A volte la scopri invece semplicemente fermandoti, mentre il tempo intorno a te continua a scorrere e vedi la tua famiglia in armonia, che gioca, che scherza, che è in salute, e ti chiedi cosa ti serve di più dalla vita.


Le piccole cose che ti riempiono di gioia a volte sono anche solo una parola sussurrata nell'orecchio, l'intesa in uno sguardo con la persona amata, un "mamma ti voglio bene!", un abbraccio inaspettato.

Sembra strano che la stessa gioia a volte viene scaturita in noi osservando le stelle, un uccellino che vola, un fiore perfetto, come a ricordarci che la perfezione non è solo nel nostro piccolo mondo, ma anche in quello più vasto, dove non regna il proprio amore, ma quello perfetto di Dio.



Qui in montagna la gioia delle piccole cose è quella che campeggia, non ci sono grandi avvenimenti che ti riempiono di adrenalina e divertimento scatenato, ci sono avventure di bambini e piccoli passi nella natura,


passi che talvolta arrivano fino in cima alla montagna e ti danno una visione sull'enormità del mondo, sulla meraviglia del creato, sulle infinite vie e possibilità che ci sono quando scenderai dalla vetta, e capisci ad un tratto che sono proprio quelle piccole cose che ti rallegrano ogni giorno, a rendere grandi il tuo mondo. 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...