martedì 5 gennaio 2016

Cioccolata calda in barattolo (Hot cocoa in a jar)



Anche quest'anno Natale è arrivato e se n'è riandato, con tutte le sue contraddizioni: la silenziosa candelina e le invadenti lucine intermittenti, il regalo sentito e il consumismo sfrenato, la celebrazione della nascita di Gesù e le orgie di cibo, tutto ciò si è alternato nelle nostre case con uno strano equilibrio tra gli eventi, e devo dire quest'anno più di altri, abbiamo passato questo periodo serenamente...probabilmente anche grazie ai vari ospiti che si sono alternati a casa nostra durante le feste, ma di loro parleremo un'altra volta. 




Come tutti gli anni ho cercato di preparare con l'aiuto di figli e marito un pensiero fatto da noi per parenti e amici veronesi, dopo tentativi, ahimè bocciati, di nutella fatta in casa, ci siamo lanciati sulla cioccolata calda, molto più facile da realizzare e dove anche i bambini hanno potuto collaborare (...specialmente nell'assaggio :-D)



Se guardate siti americani o pinterest, va molto di moda ultimamente regalare cose confezionate in un barattolo (in a jar), si trova di tutto, dal preparato per biscotti allo scrub, dal vin brulè al lipgloss. 
L'idea mi è piaciuta perchè è carino da presentare, non eccessivamente costoso e con un pizzico di creatività. Abbiamo confrontato e provato varie ricette di cioccolata calda e alla fine abbiamo optato per questa qui:


  • 80 g cacao amaro
  • 50 g cioccolato fondente a pezzetti
  • 35 g tra maiszena e/o fecola di patate
  • 125 g zucchero a velo
  • 1 bustina di vanillina
  • 4 cucchiaini di zucchero di canna

La particolarità del regalo consiste nel non dare il preparato per la cioccolata già pronto e omogeneo color nesquik, ma di versarlo nel barattolo di vetro a strati perchè si presenti bene e anche l'occhio abbia la sua parte. 
La qualità della foto lascia molto a desiderare, ma  il fotografo ufficiale era impegnato ;-)

Ci vuole un po' di pazienza a misurare le dosi esatte di ogni ingrediente e metterle in varie ciotoline per poi stratificare gli ingredienti, sarebbe ovviamente molto più veloce mischiarli direttamente tutti in un'unica ciotola (cosa che si può fare se si prepara per uso personale!).
Per fortuna io ho avuto una valida aiutante nell'assemblaggio di alcuni dei vasetti!





Ogni vasetto lo abbiamo poi fornito di nastrino e bigliettino con le dosi e le istruzioni per preparare al meglio la cioccolata calda: 


Preparato per cioccolata calda


Attenzione: al primo utilizzo mischiare con cura gli ingredienti 
per ottenere una preparazione omogenea.
Dosi per 1 tazza:
Mescolare 2 cucchiai (40 gr) di preparato con 
200 ml di latte in un pentolino. 
Portare ad ebollizione e cuocere, sempre mescolando,
 fino ad ottenere la densità desiderata.
Ingredienti:
Zucchero, cacao amaro, cioccolato fondente, 
zucchero di canna, fecola di patate, amido di mais, vanillina.


Allora, vi ho fatto venire voglia di assaggiarla?

2 commenti:

  1. direi di si... purtroppo però mi devo accontentare di quella in busta :-( baci

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...