domenica 29 novembre 2015

Calendario dell'avvento 2015

Messaggio di speranza a tutti i ritardatari cronici: siete ancora in tempo per creare un calendario dell'avvento! Sì, avete capito bene, anche se mancano solo due giorni al primo dicembre, potete ancora farcela!



L'idea mi è venuta stanotte mentre Elia mi strattonava i capelli cercando di riaddormentarsi, e oggi in circa un'ora l'ho realizzata (in realtà in un ora e mezza dato che avevo un'entusiasta aiutante!). 


Il materiale che vi occorre è: carta. Non serve altro! Potete usare semplici fogli bianchi, carta da regalo, carta da pacchi come me, insomma: carta di qualsiasi genere
Dalla carta che avete scelto ricavate 24 quadrati, noi abbiamo usato la misura 20 x 20 cm, ma anche questa può essere adattata alle vostre esigenze. 

Ora la mia aiutante vi mostra in un veloce tutorial come realizzare i cestini che ci serviranno. 



  1. Prendete un quadrato di carta. 
  2. Piegatelo a metà per formare un triangolo. 
  3. Piegate la punta del triangolo in giù, a toccare il centro della base. 
  4. Riportate in alto la punta del triangolo, si è formata una nuova riga che ci servirà.
  5. Piegate il lato destro in su, lungo la nuova piegatura ottenuta al punto 4. 
  6. Ripetete con il lato sinistro. 
  7. Piegate in basso una delle punte del triangolo. 
  8. Ruotate il lavoro e piegate in giù l'altra punta. 

Ripetete il lavoro per altre 23 volte e abbiamo praticamente finito il calendario, i cestini sono pronti per essere riempiti di dolcetti, regalini, buoni.



Noi abbiamo deciso di risollevare l'ultima punta del triangolo abbassata, su di essa abbiamo scritto i numeri e l'abbiamo usata per infilarci una puntina per appendere tutti i cestini sul compensato che fino a poco fa esponeva le nostre farfalle di carta origami. Inoltre un tocco finale di BB non poteva mancare, che ha riempito tutto di adesivi natalizi...


Ora manca la parte più difficile: riempire tutti e 24 i cestini con una sorpresa per ogni figlio (24x3= 72...argh!!!!), ma per fortuna domani arrivano dei nonni dalla Germania e confido in un aiutino ;-)

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...