giovedì 17 settembre 2015

Dipingiamo con le verdure


Qualche giorno fa ho comprato due bellissimi cespi di catalogna dal contadino qui vicino (i più attenti l'hanno intravista nel "cesto verde" qua su instagram!). Non avendola mai cucinata mi sono fatta spiegare come fare e una volta a casa ho seguito le istruzioni: prima di tutto tagliare via 3-4 cm di gambo. Ok fatto. Ma gurdando bene lo scarto ho visto che assomigliava perfettamente ad una rosa...e così non ho resistito, ho mollato la catalogna nel lavello, ho chiamato due bambini a rapporto, ho preso la scatola delle tempere ed ecco cosa è successo poi:




Fase 1: abbiamo colorato il cespo di catalogna...



...con molta concentrazione!



Fase 2: l'abbiamo schiacciata su un cartoncino. 



Fase 3: abbiamo disegnato con il pennello gambo, spine e foglie. 



Fase 4: disegno libero mentre mamma fa le foto....



....finito a schifio ;-) 

PS: comunque la catalogna poi l'ho cotta e mangiata, ed era molto buona!

2 commenti:

  1. Ma che carini i biglietti! Peccato che questa verdura a casa mia andrebbe bene solo come pennello, il resto toccherebbe mangiarlo tutta a me!
    Esther

    RispondiElimina
  2. Hi hi! Da me per fortuna l'ha mangiata anche mio marito...le bimbe invece che hanno dovuto assaggiarne una fogliolina si sono fatte venire conati di vomito...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...