mercoledì 20 maggio 2015

Snack di croste di grana


Lo ammetto,con grande senso di colpa, le croste di grana fino a poco fa, le gettavo via. So che c'è chi le cuoce sulla piastra o chi le mette nei minestroni, ma a me non sono mai piaciute. Poi il mese scorso ho assaggiato le croste di grana al microonde da una mia amica e tutti i miei sensi di colpa sono spariti perchè ho finalmente trovato un modo veramente fantastico per renderle irresistibili in pochi minuti. 
Ecco come si procede:




Si gratta per bene la crosta servendosi di un coltello,



si taglia in pezzi più o meno della stessa grandezza, 



si adagiano i pezzi su un foglio di carta da cucina (o direttamente sul piatto)



si cuociono nel microonde per circa 2-3 minuti a 650w, o fino a quando risulteranno croccanti. 



Per i tempi di cottura fate le prove con il vostro forno a microonde, dopo circa 2 minuti aprite e toccate le croste: se sono mollicce o gommose, cuocetele ancora fino a che non risultino croccanti. Attenzione però a non cuocerle troppo, altrimenti bruceranno all'interno e saranno amare. 

Sarebbero ottime anche sbriciolate nelle insalate e nelle minestre, ma da noi non sono mai durate abbastanza da poterlo provare...sono sempre finite ancora prima di sederci a tavola!

4 commenti:

  1. Buona idea, ma non ho il microonde... come viene con il forno normale? mi piacerebbe provare, perché anche io di solito le butto ed è un vero peccato.
    Esther

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho letto che al forno dura molto di più e che poi bisogna mangiarle subito bollenti perchè quando raffreddano perdono la loro croccantezza..però non ho mai provato! Ciao, Lena

      Elimina
    2. Grazie! Proverò e ti farò sapere.
      Esther

      Elimina
  2. Che bontà!!!! Proverò!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...