domenica 7 dicembre 2014

Le piramidi di terra

A leggere il titolo potrebbe sembrare che oggi scrivo degli ultimi capolavori dei miei bambini fatti con il fango in giardino, e invece no. 
Le Piramidi di terra esistono veramente e sono state la meta della nostra gita di sabato scorso! 



Le Piramidi (dette anche camini delle fate!) si trovano
Zone, Comune situato sul lato nord-est del Lago d'Iseo, in provincia di Brescia, sono di argilla e hanno la forma di colonne strette e alte (pensate che la più imponente è alta circa 30 metri ed è protetta alla sommità da un masso di quattro metri di diametro)



Sulla sommità delle colonne sono rimasti dei grossi sassi che, insieme al formarsi di uno strato costituito da materiale fine (prevalentemente limo) intorno alle colonne stesse, le ha protette dall'erosione e ne ha impedito il crollo dando origine allo spettacolare fenomeno delle Piramidi. (Qua informazioni più dettagliate). 

E' stato veramente interessante per noi e i bambini avventurarci alla scoperta di questo paesaggio affascinante e assurdo. Avevamo sentito dire che proprio d'autunno il contrasto dei colori tra le piramidi e l'ambiente circostante fosse molto suggestivo, e lo confermiamo...anche se la prossima volta ci andremo magari preparati un po' meglio con scarponi da montagna e pantaloni da battaglia. 



Infatti la scarpinata da fare è notevole (e segnalata male e senza i tempi di percorrenza!), il terreno è scivoloso e fangoso a causa dell'argilla e abbastanza ripido. Dopo un centinaio di metri abbiamo abbandonato il passeggino al lato dalla strada e abbiamo proseguito con la fascia e lo zaino per quella che si è poi rivelata una camminata di ben 2 ore!



Alla fine ci siamo fatti ancora un giretto al lago di Iseo, molto pittoresco con le sue isole e le montagne che lo circondano. 
E ora siamo pronti ad affrontare una nuova settimana di scuola/lavoro/casalingaggine, e con il buon proposito di non eccedere con il cibo e i dolci (che al momento sembrano nascere come i funghi da tutte le parti!).

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...