mercoledì 24 dicembre 2014

Giretto dell'oca


Pronto anche l'ultimo gioco "salva pranzo di Natale"...il giretto dell'oca. 


Eccolo qua: banalmente in cartoncino, con le pedine ritagliate dalla gomma crepla e un dado piccolino (rubato da qualche altro gioco). 



Per le caselle in rosso c'è un foglio allegato di istruzioni, liberamente tratte da un giro dell'oca che abbiamo in casa:
-casella 4: salti il turno
-casella 8: ricomincia da capo
-casella 11: avanza alla casella 34
-casella 15: salti il turno
-casella 18: tira di nuovo
-casella 22: salti il turno
-casella 24 torna alla casella 12
-casella 28: avanza alla casella 35
-casella 32: ritira il dado, se fai un numero dispari retrocedi, se fai un numero pari avanzi (il numero di caselle che è uscito con il dado)
-casella 34: torni alla casella 11
-casella 37: avanza alla casella 43
-casella 40: salti il turno
-casella 44: torni all'inizio (questa è cattivissima!)
-casella 45: vintooo!!!!



Ok, il gioco l'abbiamo visto, e ora diciamogli addio...è arrivato Elia...



...e salutiamo anche il mikado e il tris già che ci siamo, sigh!

Ora noi salutiamo voi invece, che ci sono i preparativi da fare per la vigilia: stasera a casa nostra Raclette come da tradizione, storia della nascita di Gesù e poi arriveranno due nuovi piccoli inquilini, ma di quelli vi parleremo un'altra volta. Buone feste a tutti!!!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...