martedì 6 maggio 2014

Cosa cucino oggi?

Non trovando figli a portata di mano Franci fotografa anche una casalinga spettinata nel suo habitat naturale pur di sperimentare con la sua nuova macchinetta  ;-)
Un'altra settimana è passata e memore dell'impegno preso qui eccomi a scrivere cosa ho cucinato come promemoria per le settimane future:

Menù settimana 18
(non lo scrivo ma ad ogni pasto accompagniamo verdure crude stagionali in abbondanza)

Lunedì 28: - PRANZO: cous cous con pollo e verdure saltate in padella
- CENA: straccetti di manzo, uova a pulcino, bietoline in padella




Martedì 29: - PRANZO: spaghetti con le zucchine

- CENA: polpettine di fagioli cannellini, patate arrosto, carote saltate in padella con prezzemolo


Mercoledì 30: - PRANZO: pasta con tonno, capperi, olive e prezzemolo

- CENA: pane e companatico, insalata


Giovedì 1:  - PRANZO: grigliata in giardino (braciole e salsicce, verdure grigliate, insalata verde e di pomodorini, mousse al cioccolato)
- CENA: riso in bianco, verdure grigliate, formaggi

Venerdì 2:  - PRANZO: pasta con il ragù
- CENA: cena degli avanzi (detta anche cena svuota-frigo)

Sabato 3:  - PRANZO: crepes ripiene di asparagi, cotto e formaggio
- CENA: uovo nel pane

Domenica 4: - PRANZO: gnocchetti burro e salvia e prosciutto 
- CENA: pasta e fagioli

Ultimamente capita spesso che verso le cinque o le sei del pomeriggio mi ritrovo in cucina da sola: le bimbe sono fuori a giocare, Elia dorme nella carrozzina, Franci è al computer o al lavoro (o mi ronza attorno e fa foto), e così decido di buttarmi avanti e di preparare la cena con tutta calma, e per mandare via il pensiero "Cosa? Sono di nuovo qua? Ma bisogna sempre mangiare, cucinare, apparecchiare?!?!" ho deciso di fare di questo momento un hobby e sperimento delle ricette nuove. 
I miei ingredienti preferiti sono due: veloce ed economico, tipo le polpette di fagioli cannellini di martedì scorso prese da qua (purtroppo bocciate dalla maggioranza). 
Stasera invece ho provato a fare una torta salata in padella ed è stata un successone. 
La ricetta l'ho trovata qui sul blog "portafoglio a dieta" e l'ho seguita passo passo, è facile e il fatto che non bisogna accendere il forno è un bel risparmio energetico...se siete amanti di torte salate, crepes e frittate di verdure allora dovete assolutamente provarla perché è un mix tra queste tre cose. 






Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...