martedì 29 ottobre 2013

Halloween again


Con la mania di Halloween che imperversa su internet non riesco a non dire la mia sulla faccenda anche quest'anno
Nessuno mette in dubbio l'esistenza di personaggi di cui pullula la cronaca nera dei telegiornali, come ad esempio i boss mafiosi o gli appartenenti a sette sataniche, che praticano atti crudeli è inumani. 
Nessuna delle mamme che così tanto si adoperano a vestire i propri figli come "diavoletti" e "streghine" vestirebbero mai il loro figlio come "Totò Riina" o "Bestia di Satana" o "Il mostro di Firenze", infatti ogni mamma di buon senso non vorrebbe mai istigare il proprio figlio al male, alla criminalità e al lato oscuro della vita. 

Quello che le mamme a volte dimenticano è che se esistono queste persone così crudeli e cattive, è perché c'è qualcuno a monte di ancora più crudele e cattivo che li istiga e li guida, qualcuno che con il marketing e i riflettori giusti cerca di farsi passare per innocuo e spiritoso, qualcuno che sussurra nelle nostre orecchie che in realtà il male non esiste. 
Il diavolo e i suoi adepti sono realtà che esistono e che purtroppo regnano sulla maggior parte del mondo, io però ho deciso di far parte di un' altra squadra il cui capo è Gesù e il cui simbolo è la luce, e come nella vita di tutti i giorni, anche a Halloween è questo quello che cerco di trasmettere alle mie figlie. 

2 commenti:

  1. Ovviamente non mi trovi che concorde! :-)
    IO amo Gesù, Gesù mi ama!
    Ele
    mellowthings.blogspot.com

    RispondiElimina
  2. Io credo Lena e detto da me che di Gesù non ne so molto :( te sia luce per molte delle persone che ti conoscano...hai sempre avuto questo effetto :) Non avevo mai pensato ad halloween in questi termini...ci rifletterò!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...