venerdì 1 febbraio 2013

Un cenno di vita

La stanchezza ultimamente è tanta...sarà che sentiamo da lontano l'arrivo della primavera? O forse è che stiamo incubando qualche malattia? O forse semplicemente è che siamo sempre impegnati tra lavoro, scuola e inviti ad amici....boh! Comunque oggi mollo i piatti della cena nel lavello (tanto domani è sabato!) e dò un cenno di vita tramite questo post a parenti e amici lontani :-)




Le ultime creazioni con le bimbe sono state i cappelli da cuoco che ho trovato sul blog fiori in testa e che ci serviva proprio perchè il tema della scuola quest'anno è l'alimentazione e per la sfilata dobbiamo vestirci tutti da cuochi...comunque a parte questo sono stati un bel passatempo perchè le bimbe subito si sono messe a giocare a cuoche e mi hanno preparato una buona cena a base di stelle filanti e monetine!

Altra creazione che ho trovato assolutamente geniale è stata lo "spara-palline" costruito con un vasetto vuoto di yogurt, al quale viene tagliato via il fondo, e un vecchio palloncino tagliato che viene incollato con il nastro adesivo alla base del vasetto...inutile dire che questo giochino ha avuto un gran successo, ancora più per i grandi che per i piccoli (e io e Franci abbiamo trovato un'arma per quando litighiamo!). Per il tutorial andate a vedere sul sito quando fuori piove...con questo giochino ho finalmente trovato un modo per riciclare tutti i palloncini avanzati dalla festa di BB e che continuano a volare per casa!

Bene, auguro un buon weekend a tutti e io vado a letto (sì, lo so che sono appena le 20:30, ma rileggi l'inizio!) e se ci riesco leggo ancora qualche pagina della biografia di Ghandi prima di crollare...

3 commenti:

  1. Ciao cara!
    Buon weekend, che sia rilassante e rigenerante (e speriamo che non ci sia nessuna malattia in incubazione!).

    RispondiElimina
  2. :-) bellissime le tue cuoche!!! buon weekend... a quanto pare ne hai davvero bisogno!! :-) (come me lo sogno, di andare a letto alle 20.30!! hai tutta la mia invidia!!)

    RispondiElimina
  3. Il lavoretto con il palloncino l'ha fatto anche mia figlia Anna all'inaugurazione del Carnevale alla Biennale di Venezia... lei lo usa per produrre suoni... non avevo capito che fosse un'arma spara palline ;)
    Buona domenica!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...