sabato 27 febbraio 2016

Giochiamo con la matematica


Ultimamente continuo a scrivere di Lily sul blog, oggi vi parlo di BB.
La prima elementare sta andando bene, la mattina c'è sempre un piantino per alzarsi perchè a letto tutto sommato si sta molto meglio, ma per il resto non si lamenta troppo e va a scuola con gioia. 




La dote che spicca all'occhio di Lily è sempre stata la sua brillantezza, capisce tutto al volo ed è sempre stata più grande della sua età, sia per atteggiamenti che per i ragionamenti che fa. BB invece è sempre stata giusta per la sua età, forse anche un po' più lenta in alcune cose, ma una sua grande qualità è l'impegno e la costanza che mette nel fare le cose. Anche per i compiti è così: sta lì seduta tranquilla fino a che non ha finito tutto, con una precisione meticolosa. 

Oggi dopo una mattinata di compiti (rigorosamente in pigiama il sabato mattina!) l'ho voluta premiare e abbiamo fatto un gioco insieme per ripassare un po' il concetto di "somma" che ha cominciato ad affrontare in matematica. 





Con due dadi, cartoncino di recupero e rotoli di carta igienica abbiamo costruito il gioco della "somma coniglia" visto da Giada su "Quando fuori piove", infatti non vi do dettagli sulla realizzazione: se vi interessa passate dal suo blog a vedere come si fa!



Con l'aiuto della somma dei due dadi lo scopo del gioco è di far avanzare il proprio coniglio per arrivare per primo al traguardo a mangiare le buone verdure. 

La parte più difficile, come al solito, è stata recuperare i dadi dalle mani invadenti di Elia...ma alla fine, facendolo partecipare siamo riusciti a fare vincita, rivincita e stravincita :-) 









2 commenti:

  1. Splendida l'idea ma, ancor più, i tuoi meravigliosi due gioielli!!! Buonissima settimana! NI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore! Buona settimana anche a te!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...