mercoledì 21 gennaio 2015

Meringhe al microonde

Sto sgranocchiando un biscotto appena sfornato mentre sorseggio una tazza di rooibos come pausa di mezza mattina e mi chiedo come mai sto continuando a preparare dolci. Si dice che chi ha la vita amara compensa mangiando dolci, ma questo non può essere il mio caso...ho la vita piena di tanta dolcezza al momento. 

Penso che il motivo sia molto più banale, ovvero che siamo tutti dei gran golosi! E proprio per questo qualche sera fa non ho resistito a provare una ricetta che gira da un po' sul web: la meringa al microonde. 
(Qua il video per chi non l'ha visto!)

Praticamente si mischiano con le mani 300 g di zucchero a velo
con un albume d'uovo, fino ad ottenere una specie di pongo. Si modellano delle palline della misura di una noce e si mettono in microonde poggiate sopra uno scottex. In microonde si cuociono per circa 2 minuti a circa 600 (dipende un po' dal proprio forno a microonde, noi abbiamo fatto varie prove prima di riuscire a trovare la temperatura giusta). Pronte le meringhe. 

Per i bambini è stato interessantissimo da vedere come quelle palline prima si scioglievano e poi all'improvviso cominciavano a gonfiarsi e sgonfiarsi. 

Il risultato comunque per i miei gusti è veramente troppo dolce, la consistenza invece è ottima, anche se le nostre si sono appiattite alla fine e non sono rimaste belle gonfie come nel video. 


Ora il problema era cosa farne di tutte le meringhe che ci sono venute (e abbiamo fatto solo mezza dose!)...e visto che come dicevo all'inizio al momento i dolci abbondano da noi, ieri mentre montavo la panna per metterla sopra ai budini al cioccolato, ne ho preso un po' e in una ciotolina ho sbriciolato un pochino di meringa e l'ho mischiata con la panna montata...una squisitezza!!!
Trovata una meringata speedy, ancora più speedy!



Credo che questa ricetta rientrerà quindi nelle nostre "super veloci poco sane ma buonissime" da preparare anche per ospiti improvvisati!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...