lunedì 25 marzo 2013

S.O.S. Riccio


Ed ecco la storia del nostro nuovo inquilino: il riccio Farfallina Puntaspilli. 
Sabato tornando a casa da un giro dai parenti abbiamo visto qualcosa muoversi vicino ad un muretto lungo la strada di casa (foto 1)...un vero riccio, e per di più in pericolo di venir schiacciato da qualche macchina. 

Siamo corse a casa a prendere due palette e con queste abbiamo trasportato in riccio, chiamato poi Farfallina Puntaspilli dalle bimbe, nel nostro giardinetto.



Ci siamo poi subito impegnate a costruirgli un rifugio con una cassetta della frutta rovesciata e coperta di erba fresca. Poi la domanda era cosa dargli da mangiare...abbiamo cominciato a cercare lumache e lombrichi, e Lily ha portato un sottovaso pieno d'acqua. 
Poi consultando internet abbiamo letto che i ricci mangiano anche croccantini per gatti e mele crude, e così abbiamo recuperato anche quelli dai vicini e il "Riccio Hotel" era pronto.


E, a quanto, pare Farfallina Puntaspilli ha gradito abbastanza la nuova sistemazione...anche se dopo un po' è andata a farsi un giro di ricognizione in mezzo ai miei tulipani e ha addirittura tentato la fuga verso l'orto della vicina. 

Io non riesco a tenere animali in casa...provo pietà persino per i pesci rossi e i criceti, vederli chiusi in gabbia mi opprime, e quindi il sogno delle bambine di avere un animale domestico resterà un sogno fino a che non avremo un grande giardino....ma questa del Riccio potrebbe essere intanto una buona alternativa! Vediamo quanto durerà e se bisognerà trovargli un compagno!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...