lunedì 15 ottobre 2012

Pomeriggio di pioggia





Il nostro calendario delle uscite da scuola




Con le bimbe continuiamo il rito di uscire un giorno all’una e uno alle quattro, più che altro perché tra un po’ ricomincio a lavorare di più e avrò bisogno di qualche ora in più per me.
Per evitare pianti mattutini e per coinvolgere le bimbe nella pianificazione giornaliera abbiamo un nostro calendario mensile sul quale le bimbe segnano l'orario in cui escono (l'una con una x e le 4 con un disegnino in un cerchietto) e dove loro stesse la mattina controllano "oggi cosa tocca".

Oggi era un giorno dell’uscita all’una e per di più pioveva a dirotto…ma cosa possiamo chiedere di meglio dopo un weekend stressante se non un pomeriggio di relax a casa?

Tra le altre cose abbiamo fatto il lavoretto detto "inferno e paradiso" (piegato, tagliato, colorato, scritto, letto e…giocato!), letto tanti libri sul divano, fatto  un sacco di schede di precalcolo, vestito quelle povere bambole sempre nude e giocato con loro, ricamato con ago, filo e perline un pezzo di stoffa, costruito puzzle e chiodini.

Unica cosa che è un po’ mancata in questa giornata? Ma il papà naturalmente, che deve sempre lavorare tanto!



Gioco “inferno- paradiso”

1 commento:

  1. :) mi piace come "funziona" la vostra famiglia, rappresenta il mio ideale... ci spero tanto.
    con il gioco 'inferno-paradiso' ci puoi fare la variante 'marionetta' incollando due metà opposte (p.es. l'azzurro che vedo a destra con il suo lato a me nascosto e idem per il rosso con il lato che no vedo) in modo tale da ottenere una testolina con la bocca che disegnerai all'interno e invece chiudendo tutto, sopra puoi disegnare il naso, che copra la punta di questa marionettina di carta, e poco più in su gli occhi (uno a destra e l'altro a sinistra) e poi sugli angoli più in alto le orecchie :)
    ok, mi sono spiegata da cani, al limite lo faccio e fotografo :D

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...