lunedì 22 ottobre 2012

Lasagne vegetariane



Oggi sembra proprio che sia tornata l’estate! Questo pomeriggio abbiamo fatto una bella passeggiata al parco delle risorgive di Castel D’Azzano con tanto di bagnetto ai piedi nelle risorgive fresche! Le bimbe sono rimaste addirittura in canottiera mentre facevamo il giro ad osservare le paperelle e i cigni. E’ stata anche una fruttuosa raccolta di foglie per andare avanti con il nostro progetto autunnale di sperimentare con le foglie, con queste vorremmo realizzare degli stampi e degli animaletti…vediamo cosa ne uscirà!
 
Foglia  ricalcata con i colori a cera


Approfittando della bella giornata ho anche dato fondo alle verdure che avevo in frigo e ho preparato una buonissima lasagna vegetariana (Franci era un po’ poco convinto…le bimbe non l’hanno neanche assaggiata!)

Le dosi sono:

-1 cipolla piccola

-2 carotine

-2 zucchine

-1 melanzana

-½ peperone rosso

-5-6 pomodorini

-basilico, timo, peperoncino

-dado vegetale preparato in casa

-250 ml di besciamella (20 g burro, 20 g farina, 200ml latte, noce moscata, sale e pepe)

-lasagne

- grana, scamorza affumicata, montasio (resti che avevo in casa)



immagine del web...non ho fato in tempo a fotografare la mia!


Ho soffritto le verdure con poco olio e aggiungendo ad un certo punto un goccio d’acqua perché non bruciassero, ho aggiunto il dado e le spezie e ho poi preparato la besciamella.

Quindi ho grattugiato i formaggi e dopo aver bagnato una pirofila con 2 cucchiai di besciamella ho cominciato a comporre la lasagna, alternando i vari strati in questo ordine: lasagna-besciamella-verdure-formaggi.

L’ho poi cotta circa 30 minuti a 180 gradi avendo cura che gratinasse bene e facesse una bella crosticina.

E’ sicuramente da rifare…magari quando c’è qualcuno a pranzo che come me ama le verdure!!!



PS: sto scoprendo l’importanza di portarsi dietro la macchinetta fotografica sempre: di questa bella giornata neanche una foto ricordo!










2 commenti:

  1. eleonorasacco4 aprile 2015 12:25

    Sarà stata buonissima!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, peccato che sono sola in una famiglia di carnivori e golosoni che non apprezzano queste ricette ;-)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...