domenica 27 marzo 2016

Pasqua 2016


E anche quest'anno l'albero di Pasqua l'abbiamo fatto!

E' una tradizione ormai a casa nostra e i bambini me lo chiedono. Non è mai un capolavoro, per carità, dato che fanno tutto da soli, ma dà colore e allegria e questo ci basta. 



Sulla mia pagina facebook alcuni di voi hanno condiviso foto molto più belle e artistiche quindi andate lì a vedere come si farebbe veramente un bell'albero di Pasqua!
Qui intanto però vi faccio vedere qualche decorazione last minute che abbiamo preparato apposta per l'albero quest'anno. 



Prima di tutto c'è un lavoro un po' schifoso da fare...svuotare le uova senza romperle! E si procede così: si lavano le uova, si bucano con un chiodo o una vite da entrambe le parti, e poi si soffia per far fuoriuscire tutto l'uovo in una bacinella. Per facilitare il lavoro consiglio di rompere il tuorlo aiutandosi con uno stuzzicadenti. Per cena avrete pronte delle uova per la frittata o delle crepes!

Poi si lava anche l'interno dei gusci ormai vuoti e si fanno asciugare. 



Per la decorazione poi c'è poco da spiegare: tanti puntini di colla vinilica sui quali appoggiare puntini di carta colorata fatti con la foratrice. 

E tra uova e conigli, pulcini e fiorellini, io vi auguro una serena Pasqua in famiglia, con l'augurio che il pensiero possa andare anche al di là di questi addobbi primaverili e si possa soffermare sul vero significato della Pasqua ovvero la resurrezione del nostro Signore Gesù Cristo

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...