lunedì 8 maggio 2017

Alta priorità


Se leggete nella mia presentazione qui di lato il nome del blog è dovuto ad una mia precisa concezione di vita, e cioè di dare importanza, o alta priorità, alle cose che nella vita contano davvero

All'inizio dell'anno, mentre stilavo i miei propositi per questo 2017, un proposito in particolare mi stava molto a cuore, e cioè di servire il mio Signore in maniera pratica, mettendo al Suo servizio i miei doni. 
Ciò si sta realizzando nella mia piccola Chiesa Battista di Verona (Pizzoletta), ed è un impegno che mi sta prendendo ogni giorno di più, sia nell'ambito della musica che in quello dei bambini. 
Sono felicissima di questo, e vedo che il tempo da dedicare alla preparazione per i canti, le lezioni bibliche per i bambini, per gli eventi ed i culti domenicali, è fondamentale per svolgere il mio compito al meglio. 

Inoltre c'è un'altra grande novità che sta per cominciare: da questa settimana ci sarà un bambino in più cui voler bene in questa casa al mattino. Si tratta di un piccolino di 10 mesi che comincerò ad accudire al mattino come "Tagesmutter" perchè la sua mamma deve tornare al lavoro. Cerco di prendere sul serio le cose che intraprendo, e credo che occuparsi di un essere umano  vada preso molto sul serio. Se diventerà con il tempo una vera e propria attività tipo "Nido in casa" con altri bambini non lo so, diamo tempo al tempo. Per ora so che tutte le mattine saranno dedicate a curare la crescita del mio Elia e di Luca e sono eccitata dall'iniziare questa nuova avventura!

Va' da sé che il tempo che sto dedicando al blog sta diventando sempre meno, e credo che con questo post il blog starà in stand-by per un periodo piuttosto lungo, se non per sempre. 

Grazie a voi che mi avete seguita nel corso degli anni, a chi è arrivato per caso ed è ritornato, a chi mi ha incoraggiato con commenti e messaggi privati, e grazie anche a Blogger che mi ha dato questo spazio nel quale raccogliere preziosi momenti della mia vita insieme alla mia famiglia, che rileggere mi commuove e mi riscalda il cuore come i grandi album di fotografie che ho sullo scaffale del salotto. 


Avevamo cominciato così....

Per ora resteranno aperti i miei canali facebook e intagram, che probabilmente aggiornerò con foto e idee lampo che continuerò a fare con i bambini che gireranno per casa, e vi lascio la mia e-mail lenchen.mail@libero.it per contatti personali. 



8 commenti:

  1. Risposte
    1. Grazie mia fan numero 1! ;-) Un abbraccio...quando vuoi portare i bimbi a Gardaland passa da queste parti!

      Elimina
  2. Ovviamente mi mancheranno i tuoi post, le tue riflessioni e ciò che per me voleva dire passare da questo blog... noi due con le stesse priorità: il Signore, la famiglia, il servizio, l'amore per l'infanzia e la creatività.
    Dio ti benedica grandemente insieme alla tua magnifica famiglia!
    Un abbraccio
    Eleonora

    "Per fede Noè... preparò un'arca per la salvezza della sua famiglia" Ebrei 11:7

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore! "C'è un tempo per ogni cosa..." diceva un saggio ;-) chissà se un giorno non tornerà un tempo per scrivere sul web...Un abbraccio anche a te! Se un giorno passi da Verona fai un salto che ci conosciamo di persona! Lena

      Elimina
  3. Mi dispiace... mi piace tanto leggere i tuoi post.. ma capisco e sono comunque felice se posterai qualcosa su fb o ig! Buon lavoro come mamma, moglie e tagesmutter!! Ti abbraccio Lena,
    con affetto Angela

    RispondiElimina
  4. Carissima Lena, vorrei ringraziarti di cuore per questi anni in cui mi hai trasmesso con questo blog la tua positivitá, la tua fede, il tuo amore per gli altri, la tua creativitá... sei stata un esempio per me!!In molte cose ho ritrovato in voi la nostra famiglia, anche noi con i bambini all'incirca dell'etá dei vostri. A volte quando mi sentivo stanca o oppressa dal peso della quotidianitá i tuoi blog erano per me una sferzata di speranza, di energia... Le prioritá nella vita... sará quello...
    Auguro ogni bene a te e alla tua famiglia,e che i vostri progetti lavorativi e non si possano relizzare. Se passate per Praga fatevi sentire mi raccomando che ci incontriamo. E se un giorno tornerai a scrivere sul blog saró felicissima di ritrovarti.un abbraccio e grazie ancora Antonella (antonellaber@yahoo.it)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Antonella! Che belle parole...scaldano il cuore!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...