lunedì 18 febbraio 2013

Timbri DIY


Complici le varie influenze, ho avuto modo di mettere un po' a posto vari angoli della casa (sempre con il rischio di trovare qualche cadavere!) e così ho ritrovato dei resti di "carta-gommapiuma" e ho provato con le bimbe a fare dei timbri di cui ho sentito parlare in giro in rete (tipo qua). 
Alcune forme le abbiamo fustellate (come la paperella), mentre altre le abbiamo disegnate e poi ritagliate noi...BB ci ha passato molto tempo visto che ha la passione per i timbri, l'unico inconveniente sono le mani sporche d'inchiostro alla fine che non se ne va tanto facilmente!

PS: importante ricordare che le lettere vanno attaccate al tappo al contrario....noi ci siamo ricordate in extremis!


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...