martedì 9 dicembre 2014

Addobbi di Natale


Addobbi per Natale, pronti. 
In questi giorni ci siamo divertiti con i rotoli della carta igienica e la "Pasta di neve", tutte idee
prese come al solito da Quandofuoripiove, mia fonte inesauribile di idee veloci e a costo zero!



Abbiamo realizzato questi fiocchi di neve semplicemente affettando un rotolo di carta igienica, spillandone insieme 3 o 4 anelli e decorandoli con quello che capitava. Ora decorano le mie tende della cucina, ma credo che li userò come chiudi pacco per i regali di Natale. 



Queste decorazioni invece le abbiamo realizzate con la "Pasta di neve" (originariamente detta Pasta da modellare al bicarbonato), chiamata così perchè è sofficissima e bianchissima. 
E' un po' difficile da lavorare (per giocare vanno molto meglio questa e questa), infatti è morbida e fragile, ma si asciuga all'aria in pochi giorni e si presta benissimo a venir colorata con i pennarelli (o con le tempere ovviamente). 
Le dosi per prepararla sono 2 tazze di bicarbonato, 1 tazza di maizena e 1 tazza e mezzo di acqua. Si mescolano gli ingredienti e si mettono in un pentolino sul fuoco. Si lascia lì un bel po' sempre mescolando, fino a che la pasta non comincia a staccarsi dal fondo e comincia a diventare corposa, poi si lascia raffreddare e si lavora un po'. Poi è pronta per l'utilizzo. 
Noi l'abbiamo anche conservata in frigo avvolta nella pellicola per qualche giorno, ma diventa molto morbida e bisogna aggiungere ancora maizena all'utilizzo successivo. 

Ora queste formine decorano e profumano il mio salotto...dico profumano perchè nel preparare l'impasto abbiamo aggiunto alcune gocce di essenza, così dopo Natale potranno diventare dei profuma biancheria!

E quanto riguarda l'albero di Natale...no, tempo scaduto, la tribù chiama, di questo scriverò un'altra volta!

2 commenti:

  1. Ma che allegria che mettono solo a vederli così e chissà sull'albero! Brava te e le tue aiutanti! Proprio carini e bella anche l'idea dell'essenza nell'impasto, in modo da tramutare gli addobbi anche in qualcos'altro!
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il problema di avere uno che gattona in casa è che bisogna mettere tutto molto in alto...per evitare che si mangiucchi tutti gli addobbi ;-)
      Ciao, Lena

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...