domenica 17 febbraio 2013

Roselline



Sempre aspettando la primavera abbiamo fatto questo centrotavola con le roselline viste sul blog Priorità e passioni (dove potete vedere il tutorial se vi interessa). 
E' molto semplice realizzarle e anche i bambini riescono a farle (con molta soddisfazione!) e in più viene stimolata la loro manualità fine. E' sufficiente della carta colorata, una scodellina per fare una sagoma tonda, delle forbici per ritagliare la sagoma a spirale...e poi serve un po' di pazienza per arrotolare (iniziando dall'esterno) la spirale che si ottiene e  il gioco è fatto. Noi colla alla fine non ne abbiamo messa ma abbiamo adagiato le roselline in una ciotolina d'acqua e abbiamo constatato che restano belle per tanti giorni. 
La prossima volta che vado in un negozio Ninety-nine cercherò un po' di sabbia o sassi colorati da mettere sul fondo per un effetto un pò kitsch!

Buon inizio settimana a tutti...noi speriamo di iniziarla con un po' di nervosismo in meno (che in questi giorni abbonda tra me e le bimbe) e un po' di salute in più. 


Con questo post partecipo al linky party di C'è crisi!

Linky Party 2013

7 commenti:

  1. Bellissima idea la proporrò ai bimbi dell'asilo per la primavera. Buona settimana, Ely.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...solo ai più grandi però! Credo che per i più piccolini è ancora un pò complicato non dover mai mollare la presa fino alla fine! Lena

      Elimina
  2. Grazie Lena di essere passata a trovarmi.
    A presto

    Cecilia

    RispondiElimina
  3. Carinissime, grazie per la segnalazione.

    RispondiElimina
  4. Ciao Lena! Sono deliziose le tue roselline! E non posso credere che restino belle così per giorni, senza che la carta si imbeva di acqua e si disfi! E' una magia!
    Un abbraccio e a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da noi sono durate almeno una settimana nell'acqua senza rovinarsi, bisogna solo stare attenti mentre si mettono dentro. Grazie di essere passata! Lena

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...