sabato 16 febbraio 2013

Di malattie, terme e uccellini

Biscotti di S.Valentino

Ammalata BB, guarita BB e ammalata Lily, guarita Lily e ri-ammalata BB....ecco il resoconto delle ultime settimane qua a casa nostra, e visto che le bimbe hanno il monopolio del computer per vedere i cartoni quando sono malate, il tempo per starci io è molto limitato, vediamo se mi concedono questo post!

Una cosa bella però c'è stata questa settimana: con la scusa di S. Valentino ci siamo presi una mezza giornata di coppia e siamo andati in un posto favoloso: le terme Aquardens. Acqua calda in tante vasche diverse, idromassaggi a non finire, un fiume e vasche esterne in cui lasciarsi trasportare dalla corrente mentre intorno a te sta nevicando...e pensate che abbiamo anche avuto il coraggio ben 3 volte di uscire dalla vasca con l'acqua calda e di tuffarci in quella con l'acqua gelata (il tutto all'aperto!)...è incredibile la sensazione di benessere che si ha dopo tornando nell'acqua calda! (no, non si muore d'infarto come credevo io!)



Inoltre approfitto di sfatare un mito: vi ricordate della mangiatoria per uccelli che avevamo fatto? Ebbene, l'esperimento era poi miseramente fallito perché faceva ancora troppo caldo e il grasso ha cominciato a sciogliersi e ad ammuffire. Invece da quando nevica abbiamo cominciato a mettere un sottovaso con briciole di pane e di dolce, uvetta, pezzetti di mela o croste di formaggio, e ora abbiamo almeno 4 affezionati clienti al nostro ristorante che possiamo osservare da molto vicino: merli (maschio e femmina), pettirossi, e anche un gattino!


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...