martedì 30 ottobre 2012

Uva fragola

particolare del nostro cesto dell'autunno




Tra ieri e oggi ho fatto 4 lavatrici ed è incredibile che tra le cose da stendere c'erano quasi solo magliette a maniche corte, mentre oggi abbiamo addosso maglioni di lana e per la prima volta abbiamo riacceso anche il riscaldamento...

A proposito di autunno in questi giorni ho preparato una gelatina di uva fragola veramente speciale. I miei suoceri nella loro proprietà sul lago di Garda ne hanno una pianta e me ne hanno portato una cassetta intera. Lavarla e pulirla e poi passarla al passaverdure non è stata proprio una passeggiata, ma devo dire che ne è valsa la pena e mi sono beccata complimenti da tutta la parentela. 
Le dosi che ho seguito io sono: 300 g di zucchero ogni 1000 g di succo d'uva e un pacchetto di fruttapec 3:1. 
Con le bimbe le abbiamo poi decorate con cerchi di stoffa  legati attorno al coperchio ed etichette scritte e disegnate da loro.


 gelatina di uva fragola


4 commenti:

  1. L'uva fragolina
    diventa gelatina.
    È solo da guardare?
    Faccela mangiare!

    (Nicola Martella)
    O:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vieni vieni, che c'è un vasetto pronto anche per te caro Opa!

      Elimina
  2. Abbiamo 5 alberi di mele in giardino e anche noi stiamo producendo di tutto: succo di mela, gelatina di mela, apfelmuß... un bel daffare! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bontà! Prova anche il cumble di mele che è buonissimo!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...