lunedì 9 gennaio 2017

2017


Il nuovo anno è arrivato anche da queste parti, sebbene solo oggi che è ricominciata la scuola ho il tempo di rendermene conto. Tra festeggiamenti, influenze a rotazione e vacanze in montagna il tempo è volato, ed effettivamente la concentrazione per fare un bilancio dell'anno passato e per buttare giù i propositi per quello nuovo è stato poco. 




Leggendo ora i propositi che mi ero prefissa per il 2016 (e che avevamo lanciato in una bottiglia nel mare di Chioggia) vedo con soddisfazione che quasi tutti sono stati raggiunti, e quelli che ancora mancano me li riproporrò per questo anno. 
La cosa che più mi ha aiutato è stato il bilancio mensile, di cui vi ho parlato in questo post, e che mi ha spinto a tenere continuamente i miei occhi fissi sull'obiettivo. 



Il 2017 l'ho iniziato in maniera più calma rispetto all'anno scorso, con un giro in pigiama per il quartiere insieme a Lily e BB e con un brindisi davanti a casa mentre guardavamo i fuochi d'artificio, ora che le giornate tornano alla normalità cercherò di stilare un elenco dei propositi che mi prefiggo per questo nuovo anno e sono curiosa di vedere quante cose riuscirò a realizzare e quante nuove esperienze riuscirò a vivere. 



In ogni caso mi piacerebbe che in questo elenco ci sia un "leitmotiv", un filo conduttore, al quale ispirarmi per tutte le scelte e priorità. 
Che Dio è il mio punto di riferimento principale credo che ormai lo abbiate capito, ma quest'anno vorrei proprio focalizzarmi su un progetto specifico per servire Gesù e portare il suo amore al prossimo. 
Di cosa si tratta non lo dico nello specifico perché devo chiarirmi io stessa le idee e definirlo per bene, ma intanto auguro ad ognuno di voi un sereno inizio del nuovo anno e che possiate avere anche voi le idee chiare su dove volete arrivare, con quali mezzi e accompagnati da chi! 

2 commenti:

  1. Buon anno cara Lena, soprattutto per il tuo progetto speciale ;)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...