sabato 26 novembre 2016

Calendario dell'avvento "Box of blessings"


Come ogni anno in questo periodo preparo un calendario dell'avvento per i bambini, che dal 1 dicembre ci accompagnerà fino al giorno di Natale. 
Il concetto è proprio quello di prepararsi a celebrare la nascita di Gesù sulla terra, ed è per questo che anche negli anni passati accompagnavo una sorpresina ad un brano dei Vangeli da leggere insieme la sera. 

Quest'anno mi è capitato tra le mani un articolo di una certa Kathy Collard Miller, che raccontava del loro calendario dell'avvento, e l'idea mi è piaciuta tantissimo. Ho contattato l'autrice che mi ha dato il permesso di tradurre in italiano la sua idea, chiamata da lei Box of blessings, e di pubblicarla qui sul blog, affinché anche altri potessero beneficiare di questo percorso natalizio da compiere in famiglia. 

martedì 22 novembre 2016

Profumo di pane

Come ho accennato negli ultimi post, da varie settimane mi sto dando da fare con l'auto-produzione, principalmente per quanto riguarda il cibo. 
Non si tratta del solito cucinare, che ahimè in un modo o nell'altro ci tocca sempre e comunque tutti i giorni, ma nel cercare di produrre sempre più cibi di consumo giornaliero partendo dalle materie prime. 
Niente di speciale, per carità, se pensiamo a tutto quello che preparavano le nostre nonne in casa! 

martedì 15 novembre 2016

Candele-conchiglia


Abbiamo unito una cosa molto estiva ad una molto invernale e sono uscite delle carinissime candele dentro alle conchiglie!



Avete voglia di provare anche voi? Ecco come abbiamo fatto:

sabato 12 novembre 2016

Lanterna


Tradizione tedesca vuole che il giorno di San Martino (che era ieri) i bambini facciano una passeggiata per il paese tenendo in mano delle lanterne da loro costruite e cantando delle canzoncine a tema. 
Qui a Verona non c'è questa usanza, ma visto che quando comincia il freddo e le giornate si accorciano a me viene sempre voglia di accendere qualche candela in giro per casa, anche io ed Elia abbiamo creato una nostra lanterna. 

giovedì 10 novembre 2016

Tappeto sensoriale


Come si diceva ultimamente, ci vuole un po' di fantasia per intrattenere il piccoletto di casa mentre le sorelle sono a scuola...e bisogna trovare il giusto equilibrio tra attività che semplicemente lo tengono occupato e intanto liberano la mamma che approfitta per i lavori in casa, e attività che invece stimolano la sua crescita e fantasia e lo aiutano a sviluppare una sempre maggiore autonomia. 



martedì 8 novembre 2016

Ricicliamo saponette


Sono ricominciate le giornate di pioggia da queste parti, è ora quindi di rimboccarsi le maniche e trovare cose da fare in casa con i bambini. 
Domenica ho approfittato dell'assenza di Lily per dedicare un po' di tempo speciale a BB e fare insieme qualcosa di creativo.

Avete presente quei rimasugli di saponette che si tengono in fondo a qualche cassetto in bagno in attesa di trovare la forza di buttarle? 
Ecco, noi abbiamo preso tutta la nostra scorta di quelle saponette e ci siamo dati da fare con grattugia e pentolone per formare nuove saponette

domenica 6 novembre 2016

Decisioni e priorità

Ci sono sempre due scelte nella vita: accettare le condizioni in cui viviamo o assumersi la responsabilità di cambiarle.(Denis Waitley)

Ogni giorno ci troviamo a dover prendere decisioni, a volte cose più importanti, a volte altre che classifichiamo come meno rilevanti. In ogni caso, ogni decisione ha delle ripercussioni su di noi, e quando siamo famiglia, le decisioni che prendiamo hanno ripercussioni su di noi ma anche sul nostro partner e sui nostri figli
All'inizio dell'anno scolastico ci siamo trovati ad affrontare varie di quelle decisioni piuttosto importanti, tipo se cambiare casa, se io tornare al lavoro, se iscrivere Elia all'asilo. Le considerazioni sono state tante e anche le preghiere a Dio per una guida sulla strada da intraprendere. 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...