domenica 1 marzo 2015

5 passi per un mini giardino

Primo marzo, tempo di piantare semini a casa nostra. Quest'anno è stata Lily a ricordarselo e a insistere di fare il nostro mini-giardino che ormai ogni primavera ci accompagna. 
Ecco il nostro lavoro di giardinaggio in 5 passi:





Cerchiamo dei sottovasi abbastanza grandi e progettiamo il lavoro.



Riempiamo il sottovaso di terra. 



Dividiamo in settori aiutandoci con stuzzicadenti. 



Piantiamo i semini. 



Alla fine puliamo tutto!



Buono inizio settimana...la nostra inizia con un intenso profumo di giacinto in cucina e con il proposito di continuare il riordino della casa un passo alla volta (oggi ad esempio abbiamo decimato penne, pennarelli e matite!)

2 commenti:

  1. Che belli che sono 😍 che semini avete piantato?

    RispondiElimina
  2. Il crescione che cresce in fretta e si può mangiare, e poi i semini avanzati dal cibo dei criceti ;-) (mais, girasole, zucca, legumi).

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...