martedì 6 gennaio 2015

Biglietti 3D a nido d'ape

Nel "The best of 2014" ho nominato i nostri biglietti pop-up che sono andati per la maggiore durante l'anno...ma non crediate che lo saranno anche per il 2015! Abbiamo già trovato un degno sostituto ed è già scoppiata la mania!
Ecco a voi i biglietti 3D a nido d'ape!



Pronti per la spiegazione? E allora via!



Fase 1:

preparatevi un foglio come base su cui segnare delle linee alternate (io ad esempio le ho fatte con i pennarelli rosso e verde), ritagliate tanti (circa 25) foglietti di carta velina della stessa misura.



Fase 2: posizionate sul foglio bianco uno dei fogli di carta velina e fate delle strisce di colla seguendo le linee rosse. Ponete sopra un secondo foglio di carta velina e fate delle strisce di colla seguendo le linee verdi. Posizionate il seguente foglio di carta ed effettuate nuovamente le strisce di colla seguendo le linee rosse. Andate avanti così fino ad esaurimento dei foglietti. 



Fase 3: disegnate la sagoma di un semicerchio sui foglietti di carta velina...



...e ritagliate. (si può fare anche con altre forme, ad esempio la sagoma di mezzo cuore). 



Fase 4: la più bella di tutte perchè lentamente dovete aprire i foglietti di carta velina per vedere se il lavoro vi è riuscito. 



Fatto! Ora non basta che incollare i due lati in mezzo ad un biglietto per un effetto 3D..noi abbiamo trasformato la nostra pallina in un fiorellino di trifoglio, ma avremmo potuto anche fare una mongolfiera, il naso di un pagliaccio, e perchè no, un palloncino che vola. 

Ovviamente alternando il colore ogni 3-4 strati si ottiene una palla a strisce, e mettendo il doppio dei fogli di carta velina si ottiene una vera palla che invece di metterla dentro ad un biglietto si può appendere con un nastrino (come qua, sito da cui ho preso l'idea). 

Difficile dite? Chiedete a Lily...lei ha 7 anni e mezzo e ci riesce, quindi non avete scuse!!!!



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...