lunedì 30 settembre 2013

Consigli contro il mal di scuola

Oggi abbiamo raggiunto un grande traguardo con Lily: per la prima volta non ha pianto nell'andare a scuola! 
Per superare le difficoltà iniziali ce l'abbiamo messa tutta, cosa di preciso abbia aiutato di più non saprei dirlo, ma penso sia stato un mix di tutto. 
Da un lato ci sono io che interpreto il ruolo di "poliziotto buono" (per natura sono troppo permissiva) e ho provato a consolarla con merende speciali, con parole di conforto al mattino e con ogni giorno un bigliettino fatto da me nella cartella. Dall'altra parte c'è il papà, che per forza di cose in quest'occasione ha interpretato il "poliziotto cattivo" e che con ragionamenti sull'importanza della scuola e della pazienza che vi si apprende, e con rimproveri per i capricci mattutini, l'ha rimessa un po' in riga.

venerdì 27 settembre 2013

S.O.S cucito!

Bimbe portate a scuola, letti rifatti, scale pulite, zuppa di cipolle e cous cous con il pesce che stanno cuocendo, ora un post veloce e poi nessuno mi potrà impedire (no, neanche la pila di panni da stirare!) di conoscere la mia nuova amica: una macchina da cucire!!!



mercoledì 25 settembre 2013

E il bebè sarà...

Quando non si scrive sul blog, vuol dire che ci sono cose più importanti da fare...in questi giorni abbiamo raccolto i frutti dell'autunno (nocciole, uva fragola e mele cotogne) e poi ho preparato ben 5 chili di gelatina di uva fragola! E' un lavoro un po' lungo, come vi spiegavo l'anno scorso, ma ne vale la pena perché è buonissima. 




Ma la cosa più importante di questi giorni in realtà è stata

lunedì 23 settembre 2013

Giornata di premi

L'impegno è stato premiato: per il bel disegno che  aveva mandato al concorso "Immagina l'Africa" di CompassionLily ha ricevuto due bellissimi doni direttamente dal Ruanda, un borsellino e un braccialetto di stoffa. 

Se vi ricordate il concorso serviva per realizzare un murales in un'aula scolastica in Ruanda, in uno dei centri Compassion, qui potete vedere l'opera finita.

Lily non è stata l'unica vincitrice, ma di ogni disegno scelto sono stati presi alcuni particolari per creare un insieme molto colorato e fantasioso, del disegno di Lily sono stati presi ad esempio la giraffa, la capanna e una collina. 

...e un altro piccolo premio l'abbiamo trovato nei nostri vasi con i bruchi: stamattina c'erano ben 5 bozzoli!!!!

domenica 22 settembre 2013

Cestini di cartoncino

E' ora di raccogliere l'uva fragola e le nocciole a casa dei nonni sul lago di Garda...devo sbrigarmi a preparare qualche cestino per le bimbe per invogliarle ad aiutare nella raccolta domani dopo scuola!

Quest'estate ne abbiamo fatto un gran uso per andare in cerca di more e lamponi, nonché di erbe per tisane (era uno dei nostri propositi, ricordate?), sono molto semplici da realizzare: basta un po' di cartoncino e un righello!



venerdì 20 settembre 2013

Facce buffe antistress


Con l'inizio della scuola un bell'antistress ci farebbe comodo, quest'estate abbiamo provato a costruircene qualcuno, senza troppe pretese, e mi sa che domani ne farò degli altri un po' più elaborati. 

giovedì 19 settembre 2013

Come sfruttare il bucato delle lenzuola

Da noi il concetto di "casetta, rifugio segreto, capanna di bambini poveri, tana di animale" è sempre stato molto in voga e a casa nostra nascono come i funghi in ogni angolo. E pensare che il papà ha anche recuperato al lavoro una di quelle casette di plastica di Hello Kitty da mettere in cameretta nella quale ogni bambino si fionderebbe per giocare mentre le mie figlie la snobbano (...vedi ad insegnare a giocare con la fantasia e materiale di recupero cosa succede?).


Comunque ecco un'attività da far fare ai bambini il sabato mattina in cui decidete di cambiare le lenzuola, e prima di metterle in lavatrice avete voglia di un'oretta di gioco tranquillo assicurato: la maxi-capanna a più stanze. 

mercoledì 18 settembre 2013

Mi annoio!

Un post sull'inizio della scuola è d'obbligo...anche perché ci sta facendo penare abbastanza! 


L'entusiasmo iniziale e lo sconforto sopraggiunto subito dopo...

lunedì 16 settembre 2013

Osservare la metamorfosi

Weekend da panico: tre donne chiuse in casa con una mezza influenza, il papà  con turni di 12 ore (invece di un agognato giorno libero), fuori il brutto tempo e il computer rotto (quindi niente cartoni!)...ma menomale oggi è lunedì, finalmente il pc è stato riparato, i nasi gocciolano un po' di meno e l'umore generale si è risollevato. 

Unico conforto delle mie due piccolette è stato il fatto di avere ora un vero animale domestico, uno piccolino e silenzioso, sul quale anche la mamma, che non sopporta animali chiusi in gabbia, non ha avuto niente da ridire: un piccolo bruco. 




mercoledì 11 settembre 2013

Di fiori e balconi

Oggi che ha cominciato ad arrivare il primo vento freddo che preannuncia la fine dell'estate, sono andata nel mio giardino e sul balcone a fare incetta di provviste profumate: ho raccolto dei cespugli di timo, foglie di salvia, rametti di rosmarino e i fiori del basilico (ottimi per profumare il sugo in mancanza di quello fresco), ho lavato tutto e dopo averli fatti asciugare su dei canovacci, li ho messi in dei sacchetti del pane per farli seccare e poi riporli nei vasetti per l'inverno. Le foglie del basilico invece dopo averle raccolte e lavate le ho messe intere in dei contenitori in freezer, così il loro aroma sarà più intenso quando le utilizzerò. 


Lavanda e Convolvoli

martedì 10 settembre 2013

Pesciolini galleggianti


Qui ci sono gli ultimi giorni di caldo e un milione di zanzare (sigh!), e quando c'è troppo caldo per saltare sul trampolino bisogna inventarsi attività alternative per passare la giornata. 
Così mi è venuta in mente una semplice attività che abbiamo realizzato in un pomeriggio così quest'estate: il gioco della pesca. 

lunedì 9 settembre 2013

Trampolino gigante

Circa un anno fa scrivevo del sogno di avere un trampolino gigante in giardino, ma mai avrei immaginato che questo sogno si sarebbe potuto avverare...e invece guardate un po' cosa abbiamo montato in giardino ieri: 


Il misterioso Babbo Natale è stato mio fratello che con sua moglie è venuto a trovarci quest'estate: grazie Cì!!!!

giovedì 5 settembre 2013

Pancioni


Siamo tornate!!!...non alla "vera vita", ma alla quotidianità, che poi non è così male, specialmente dopo il lungo periodo di eremitaggio del quale abbiamo tutti approfittato (a parte Franci che ha continuato a lavorare, poverino!). 

Come vedete dalla foto la pancia sta crescendo a vista d'occhio, ormai sono alla fine del quinto mese ginecologico, e grazie a Dio devo dire che mi sento molto in forma. 

Di attività e camminate ne abbiamo fatte un'infinità negli ultimi due mesi, e non appena comincerà la scuola e anche le graditissime visite dei vari parenti saranno finite dedicherò un po' di tempo a rimettere in moto il blog. 

Un forte abbraccio a chi mi segue da lontano in silenzio ;-)
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...