giovedì 9 maggio 2013

Porte Aperte

1 Agosto 2004...il giorno che ha segnato la mia storia facendola diventare la nostra storia!
Siamo in partenza. In casa nostra è tutta la settimana che fervono i preparativi, ed oggi non mi resta che caricare tutto in macchina perché domattina partiamo per Rimini. 
E' un po' un viaggio alle origini del nostro matrimonio...questo piccolo viaggio ci ricorda il grande viaggio di vita che abbiamo iniziato insieme. 






No, non ci siamo conosciuti in Riviera durante una vacanza, bensì in un paese a regime autoritario (di cui per motivi di sicurezza non posso dire il nome) durante un viaggio con Porte Aperte.

Ed è proprio al convegno annuale di Porte Aperte  che andiamo nel weekend e al quale parteciperò come collaboratrice occupandomi dell'intrattenimento dei bambini (circa 23). 

Porte Aperte è un'associazione che si occupa di dare sostegno ai credenti nascosti, ai nostri fratelli in fede che vivono in paesi in cui non è tollerata la liberà religiosa. E' nata nel 1955 da Fratello Andrea, autodefinitosi poi "Contrabbandiere di Dio" che cominciò a portare letteratura e sostegno oltre la Cortina di Ferro (Europa Orientale). Da allora il lavoro di Porte Aperte si è allargato in tutti i paesi della World Watch List, e oltre alla distribuzione di Bibbie, si occupa di programmi di sviluppo socio-economico, di preghiera e presenza per i nostri fratelli che soffrono, di formazione e assistenza. 

Quando torneremo vi posterò alcuni dei lavori che ho preparato da fare con i bambini tipo la pecorella salvadanaio e le calamite per il frigo....buon weekend a tutti!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...